NEWSLETTER

RICERCA AGENTE

ANTRAX STORES

Il famoso architetto Daniel Libeskind parla di Android: il nuovo radiatore disegnato per Antrax IT

Daniel Libeskind, ospite presso lo stand Antrax IT durante I Saloni 2016, racconta del suo ultimo pr...

Tubone_Hotel Adriatic

Antrax IT per l’Hotel Adriatic a Rovigno

Meet@antrax 24-25 novembre 2016

Meet@antrax
Un grazie a tutti i clienti che sono venuti in visita presso la nostra azienda.

Antrax a 360°!

Non sei venuto in fiera ‪‎I Saloni? Sei curioso di vedere il nostro ‪stand?
Clicca sulla foto e potrai vedere il nostro stand grazie ad una panoramica a 360°!

 
daniel libeskind

Daniel Libeskind parla di Android, il nuovo radiatore disegnato per Antrax IT

Salone Internazionale del Bagno 2016 _ PAD. 22 STAND E29 E33
termosifoni design android libeskind orizzontale living

Android_NEW_I Saloni_2016

Non un semplice radiatore ma una vera e propria scultura con la quale valorizzare gli ambienti della propria casa, di un ufficio o ancora di un albergo. Android, disegnato da Daniel Libeskind per Antrax IT, è un oggetto dal segno innovativo per la forma e le tecnologie impiegate. Il suo volume ricorda un origami giapponese, con le sfaccettature geometriche e inaspettate che sembrano costruite a partire da un foglio di carta, piegato e ripiegato. Il design che ne risulta è una sequenza dinamica di angoli e linee, ottenuti in questo caso da una sottile ‘pagina metallica’ che crea ombre e chiaroscuri tali da enfatizzare le linee compositive.
Oltre al modello standard, Android IQ rappresenta la versione più evoluta, dove il profilato è tagliato trasversalmente con una particolare angolazione che ne esalta ulteriormente l’audacia progettuale.
Ma la forza di Android non si esaurisce nella sua sagoma iconica: il concept elaborato dal celebre architetto implica infatti una grande attenzione ai temi della sostenibilità, grazie al materiale riciclabile al 100% e ad una tecnologia studiata appositamente.
Il funzionamento, che richiede un ridottissimo contenuto di acqua, è infatti garantito da un circuito brevettato dall’azienda stessa, che permette l’entrata a regime in tempi molto brevi con un notevole risparmio energetico.
Ad alta efficienza termica e disponibile in oltre 200 varianti colore a campionario Antrax IT, Android è infine installabile sia in orizzontale che in verticale e può essere dotato di un apposito maniglione porta salviette in acciaio, ideale se collocato nell’ambiente bagno. La sua forma, non lineare, accompagna lo stile del radiatore e ne accentua la forza espressiva.
termosifoni arredo lobello elettrico

Lobello_NEW_I Saloni_2016

Compatto, tecnologico, personalizzabile. Lobello, novità Antrax IT al Salone del Mobile 2016, è uno scaldasalviette estremamente versatile, immaginato per integrarsi perfettamente negli spazi ridotti degli ambiti residenziali o del contract.
Disegnato da Andrea Crosetta, ha una forma che ricorda quella di un libro: un sottile foglio in metallo, completamente riciclabile, ne disegna simbolicamente la copertina, leggermente sporgente rispetto alle ‘pagine’ interne. La costa è rivolta verso l’alto e il volume assume idealmente quella tradizionale inclinazione dovuta alla forza di gravità. La pendenza del fronte e del retro assicurano quindi un’estrema ergonomia: le salviette possono infatti essere disposte totalmente in aderenza alla superficie e ottenere così una veloce asciugatura.
Un maniglione in alluminio, anch’esso completamente riciclabile, ancora il radiatore al muro: la sua finitura è la medesima del corpo scaldante e può essere realizzata nelle oltre 200 varianti colore disponibili a catalogo.
Proposto esclusivamente nella versione elettrica con potenza pari a 130Watt e nella dimensione 50 x 42,8 cm, Lobello è un prodotto a basso consumo che entra in regime molto rapidamente.
termosifoni bagno pettine

Pettine_NEW_I Saloni_2016

Un nome che definisce in maniera inequivocabile la sua forma. Il nuovo radiatore, disegnato da Andrea Crosetta per Antrax IT, è concepito proprio come un pettine ad una macro scala, con il quale ‘abbellire’ gli ambienti della propria casa. Al pari dell’oggetto della sua ispirazione, il termoarredo vuole essere un elemento ornamentale e funzionale: da un lato, grazie alle tre differenti dimensioni proposte, consente di realizzare composizioni geometriche con le quali arricchire le pareti sulle quali è installato; dall’altra, invece, se impiegato nell’ambiente bagno, agevola la possibilità di posizionare comodamente più salviette o i propri indumenti.
Pettine è costituito da una piastra in acciaio con un profilo essenziale e rigoroso, proposto nella versione a 3, 5 e 7 ‘denti’ con dimensioni, rispettivamente, di 68,5x55 cm, 112,5x55 cm e 176,5x55 cm. La disponibilità di oltre 200 varianti cromatiche enfatizza il suo valore decorativo e la definizione di texture dinamiche e di tendenza.
termosifoni moderni pioli scala

Pioli_NEW_I Saloni_2016

Un prodotto che vuole unire classico e moderno, così come una scala collega due livelli tra loro separati. Ed è proprio da questa immagine che nasce Pioli, il nuovo radiatore disegnato da Andrea Crosetta per Antrax IT: il suo design, sintesi di suggestioni differenti, rievoca con originalità l’archetipo della scala portatile e posizionabile in base alle proprie necessità, ora accostata ad un muro, ora ad un solaio sporgente, ora ancora appesa ad un gancio. L’estrema funzionalità e la versatilità di questo oggetto, dalla storia millenaria, è confermata anche dal termoarredo: la forma rende infatti istintivo il posizionamento a terra, con appoggio a parete, ma Pioli può anche essere installato a parete mantenendo un’identità forte.
Due ‘staggi’ in acciaio al carbonio, con un’estensione di 207 cm, rappresentano le guide nelle quali sono ancorati, in modo non convenzionale, i ‘gradini’ dalla sezione rettangolare: raggruppati in serie da 3 e con lunghezza di 40 o 50 cm, modificano con estro la configurazione tradizionale e consegnano una soluzione eclettica.
L’essenziale singolarità di Pioli è enfatizzata dalla colorazione in bianco o nero ma il radiatore è disponibile in oltre 200 varianti cromatiche a campionario Antrax IT.
termosifoni orizzontali colorati ti_q parete

TI_Q_NEW_I Saloni_2016

Evoluzione del modello TIF, TI-Q è un radiatore in acciaio al carbonio caratterizzato da una forma rigorosa ed essenziale. Le sue bordature squadrate disegnano un parallelepipedo dalla sottile profondità, che si inserisce ora con sofisticata discrezione, ora con energia nei differenti ambiti della casa.
Il design estremamente lineare del termoarredo, enfatizzato dalla superficie liscia, può infatti acquistare elementi di vivace personalizzazione: Antrax IT ha predisposto la possibilità di dotare TI-Q di una ‘cover’ realizzabile in differenti colorazioni, con la quale celare le valvole posizionate al di sotto della piastra. Un elemento aggiuntivo che può divenire naturale prolungamento del radiatore, se realizzato nella medesima colorazione, o, al contrario, attenuarne l’assoluta purezza del profilo con nuance a contrasto.
Inoltre, la scelta della cromia tra le 200 disponibili può farne un elegante monolite scultoreo, mimetizzato rispetto alle pareti, o una superficie pop a rilievo.
Dotato di un’elevata resa termica, TI-Q arricchisce la famiglia di prodotti HOME di Antrax IT, introducendo un prodotto versatile, capace di mutare ‘pelle’ a seconda delle richieste.

Antrax riscalda il design nel nuovo showroom DePadova a Milano

Nella “casa” De Padova la tecnologia e il design di Antrax IT si mescolano all’architettura e all’interior, per dare vita ad un luogo dove c’è cura per il benessere della persona, attenzione per una piacevole intimità e interesse nell’anticipare le tendenze dell’abitare.

NOVITA' ASSOLUTA_Teso Colour

Con la nuova versione di Teso, disegnato da Dante O. Benini e Luca Gonzo, Antrax IT sigla un connubio perfetto di elementi: il radiatore è infatti al servizio dell’ordine e del comfort ma assicura anche il perfetto coordinamento con il proprio ambiente. 
L’azienda ha infatti introdotto le regole per una completa personalizzazione di Teso: il sottile braccio ancorato alla piastra in alluminio, sul quale appendere asciugamani, accappatoi o soprabiti se installato in prossimità dell’ingresso, può ora essere richiesto in una gamma di oltre 200 colorazioni. Optare per un deciso contrasto, giocare al contrario su un leggero gioco di sfumature oppure ordinare il termoarredo in versione monocromatica per un effetto minimale è una decisione sulla quale il cliente interviene direttamente.
Realizzato in profilato estruso di alluminio, Teso è concepito per essere posizionato sia in orizzontale che in verticale ed è costituito da un modulo largo 25 cm che può essere installato singolarmente o a due o tre elementi; l’altezza è invece variabile da 150, 170 a 200 cm.   
La molteplicità di colori disponibili fa di Teso un prodotto decisamente flessibile: un alleato tecnologico che completa con carattere, eleganza o vivacità gli ambienti sia domestici che contract. 

Antrax It al Fuori Salone

Antrax It al Fuori Salone 2015 presso lo showroom Agape 12, Brera Design District.

In questa speciale occasione è stato presentato, Total Mirror, il nuovo radiatore elettrico disegnato da Andrea Crosetta.
radiatore elettrico a muro bianco

Tavola MO-NEW

La famiglia di Tavola e Tavoletta, tra le più versatili e funzionali della produzione Antrax IT, accoglie un nuovo prodotto disegnato da Andrea Crosetta: Tavola Mo, concepito per rispondere alle esigenze del mercato che, oggi, richiede sempre maggiormente i radiatori elettrici.
La linea di Tavola Mo, pulita e di una semplicità assoluta, richiama la geometricità che già contraddistingueva gli altri elementi della collezione. In questo caso tuttavia, il prodotto, nella sola versione elettrica e ideale per una collocazione in singolo e non in composizioni, è stato pensato in un’unica dimensione, ridotta, che rende estremamente semplice l’installazione in qualsiasi spazio e ambiente, anche quelli più sacrificati.
Nonostante la sua compattezza, Tavola Mo è in grado di sfruttare al massimo la tecnologia e il sapere di Antrax IT, riscaldando velocemente l’ambiente grazie a una potenza termica che può raggiungere i 1500 Watt.
Tavola Mo è il giusto equilibrio tra consumo cosciente dell’energia e qualità performanti, e sfrutta sia il moto convettivo dell’aria, che espande il calore in tutto l’ambiente, sia l’irraggiamento, dato dal pannello frontale che, durante l’utilizzo, resta piacevolmente caldo al tatto.
specchio radiante total mirror radiatori con lavabo design

Tavola Total Mirror

Nuovissimo radiatore a specchio che completa la collezione Tavola. Presentato in occasione del Fuori Salone 2015
termosifoni modelli oreste emma iconografici

ORESTE & EMMA

Oreste ed Emma, disegnati da Andrea Crosetta, sono una coppia di radiatori molto iconografici pensati per riscaldare con un tocco di allegria.
Ideati per l’area bagno, dove possono anche avere la funzione di scalda accappatoio, si integrano perfettamente anche in ambienti dallo stile ‘Pop’ e in spazi ad uso pubblico come ristoranti, bar e locali di tendenza.
termosifoni verticali scudi

SCUDI

Continua la ricerca Antrax IT orientata verso il prodotto elettrico che oggi vede la nascita della versione elettrica del famoso radiatore Scudi disegnato da Massimo Iosa Ghini.
Questa new entry implementa la già ampia gamma di prodotti elettrici della linea Griffe studiati per essere inseriti anche nelle abitazioni dotate di pannelli fotovoltaici che consentono la produzione autonoma di energia elettrica.
Scudi elettrico infatti si aggiunge ai modelli Vu, Tubone, Moon, Saturn e Loft oltre ad un’ampia gamma di scalda salviette.

Pagina Facebook

Clicca "Mi piace" sulla nostra pagina facebook! Sarai sempre aggiornato sugli ultimi eventi, sulle prossime fiere a cui parteciperemo, sulle pubblicazioni riguardanti i nostri prodotti e molto altro ancora!

 
termosifoni rotondi saturn moon maniglione parete bagno

SATURN & MOON

Saturn & Moon. Un pezzo altamente scultoreo, di minimalismo zen, pacato, contemplativo, rilassante.
Saturn incorpora il maniglione porta salviette (l'anello di Saturno) come elemento caratterizzante.l
Moon, una volta rimosso il porta salviette, diventa adatto all'inserimento e alla collocazione in ogni ambiente.
Saturn & Moon sono caratterizzati da un collegamento all'impianto totalmente nascosto ma allo stesso tempo facilmente accessibile grazie al particolare sistema di fissaggio che consente il sollevamento del radiatore rendendo immediato l'accesso alla valvola ed al detentore. La superficie sferiforme di Saturn & Moon prende luce dall'ambiente e sfuma sui bordi del radiatore come gli ‘aloni’ all'inizio o alla fine di un’eclissi. I radiatori Saturn & Moon sono adatti in qualsiasi ambiente, perfetti per case, hotel, ristoranti, cafè, club, bar, disposto lungo corridoi, negli aeroporti, a bordo di yacht e navi da crociera, come nel più minuscolo dei servizi.
termosifoni alluminio zero otto porta essenze poltrona design

ZERO-OTTO

Aggiungere all'estetica la funzionalità e l'emotività legata all'utilizzo ed al possesso di un oggetto sono gli ingredienti del progettare di Francesco Lucchese.
Da questa filosofia e dalla sua creatività nasce Zero-Otto, un nuovo concetto di termoarredo.
Oltre a riscaldare, Zero-Otto, nella versione singola, offre la possibilità di profumare l’ambiente circostante grazie ad un contenitore di essenze che si integra formalmente con il radiatore.
In sintonia con le nostre emozioni e stati d’animo è possibile infatti diffondere nell’ambiente l’essenza desiderata.
Caratterizzato da una forma semplice e pulita, si presta ad arredare, oltre che a riscaldare, ambienti contemporanei.
Zero-Otto è realizzato in alluminio e può essere installato singolarmente oppure in verticale o in orizzontale, nella versione doppia.
radiatori tubolari verticali h20 tubo quadro

H_20

Ispirato dal modello Trim, H_20 è un radiatore in acciaio al carbonio caratterizzato da elementi tubolari a sezione rettangolare di 20 mm per 15 mm. La distanza tra gli elementi è stata precisamente calcolata al fine di ottimizzare le prestazioni termiche valorizzando la componente radiante.
Questo fattore consente il miglioramento del comfort abitativo oltre ad un importante risparmio energetico.
Disponibile in diverse dimensioni e oltre 200 varianti cromatiche. Può essere installato sia in verticale che in orizzontale.

Menzione Speciale al German Design Award 2015

Antrax IT ottiene un nuovo e importante riconoscimento in ambito internazionale.

Con Flaps, il radiatore nato dalla creatività di Victor Vasilev, si aggiudica la Menzione Speciale nella categoria Building and Energy al German Design Award 2015.
radiatori - piastra - acciaio verticali

TIF

Radiatore in acciaio al carbonio caratterizzato da una lastra in acciaio sagomato ai lati. Disponibile in diverse dimensioni e oltre 200 varianti cromatiche, può essere dotato, a richiesta, di un comodo porta salviette.

Massimo Iosa Ghini Works

Antrax sarà presente alla mostra " Massimo Iosa Ghini Works" allestita all'interno del MAMbo-Museo d' Arte Moderna a Bologna dal 23 Settembre al 19 Ottobre.
 
Il percorso espositivo sarà diviso per aree tematiche e si apre con la sezione Disegnare per poi proseguire attraverso Innovare, Parlare con il mondo, Interpretare la quintessenza italiana e Sostenibile ma bello, oggi.
 
I prodotti Vu e Scudi saranno all'interno della sezione Interpretare la quintessenza italiana in cui viene dato risalto all'eccellenza italiana.
 
Massimo Iosa Ghini Works
Dal 23 settembre al 19 ottobre 2014
MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna, via Don Minzoni, 14 - 40121 Bologna
 
Orari: martedì, mercoledì e venerdì h 12.00 - 18.00
giovedì, sabato, domenica e festivi h 12.00 - 20.00 | Chiuso il lunedì

Teso disegnato da Dante O. Benini & Luca Gonzo

I designers Dante O. Benini e Luca Gonzo ci raccontano come è nato il radiatore Teso.
Un prodotto semplice ma dallo stille inconfondibile, realizzato in collaborazione con Antrax IT.
termosifoni ultrapiatti tavola tavoletta piastra vasca design

Tavola e Tavoletta

Tavola e Tavoletta sono due radiatori dal look minimale, geometrico, quasi scolastico, ma con un progetto alle spalle degno dei più grandi prodotti iconici che hanno fatto la storia del termoarredo.

Catalogo generale 2014

Scarica il nuovo catalogo generale 2014 dove potrai vedere tutti i prodotti Antrax e le ultime novità presentate a “I Saloni” di Milano.
termosifoni ghisa moderni tt

TT

TT rappresenta l’evoluzione di Serie T, ultimo radiatore icona di Antrax, disegnato da Matteo Thun e Antonio Rodriguez.
TT nasce dall’impiego del profilato di Serie T, accostato in modo continuo e ripetitivo. Il profilato dà vita a un radiatore dalle grandi prestazioni termiche anche con un funzionamento a basse temperature. Grazie alle sue peculiarità, TT si presenta come una soluzione ottimale all’interno di abitazioni ad alta efficienza termica (casa passiva, classe A e B) e in caso di sostituzione o ristrutturazione di edifici esistenti.
TT è disponibile in funzione delle specifiche richieste dimensionali e termiche del cliente.
termisofoni efficienza termica flaps bagno design parete riscaldante

FLAPS

Flaps è il nuovo radiatore di Antrax disegnato da Victor Vasilev. L’idea di questo progetto nasce dall’osservazione delle forme e del funzionamento del calorifero a piastra. La ‘pulizia’ formale del calorifero scompare nel momento in cui viene aggiunto l’accessorio necessario per agganciare una salvietta o l’accappatoio. Realizzato interamente in alluminio riciclabile ad alta efficienza termica è caratterizzato da una piastra dallo spessore di 3 mm, interrotta da Flaps (pieghe) da cui il radiatore prende il nome e che servono da portasalviette. Flaps è disponibile in due larghezze e due altezze e nella versione elettrica. Può essere realizzato in oltre 200 varianti cromatiche.

BB_O

BB come Baby Bubble, è il nuovo caminetto a bio etanolo disegnato da Andrea Crosetta.
Riprende le forme del caminetto Bubble a focolare aperto con la particolarità di avere una apertura tonda, oltre alla possibilità di scegliere tra 200 colori.
Di facile installazione può essere collocato in tutti gli ambienti e funzionare come riscaldamento integrativo.
La struttura di BB è in acciaio al carbonio verniciato, il bruciatore in acciaio inox.
victor vasilev flaps

Victor Vasilev

Victor Vasilev è nato a Plovdiv ( Bulgaria ) nel 1974. All’età di 15 anni si trasferisce in Israele. Nel 1996 si iscrive alla Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano. Durante il periodo di studio, trascorre un anno a Copenaghen, dove frequenta i corsi dell’Accademia di Belle Arti. Dopo la laurea, decide di restare a Milano e nel 2004 apre il proprio studio. Nel 2010 ottiene il primo riconoscimento nell’ambito del Design : è tra i vincitori del concorso Dressed Stone promosso da Marmotech Carrara e Antonio Lupi. Nel 2011 è tra i vincitori del concorso MDFitalia + Cristalplant con il progetto per la mensola/ scrittoio ‘Mamba’. Nello stesso anno inizia la collaborazione con Living Divani, mentre nel 2012 viene presentato il sistema I progetti di design nascono in sintonia con la progettazione d’interni che rappresenta l’attività principale dello studio.
matteo thun architetto

Matteo Thun

Matteo Thun nasce a Bolzano nel 1952. Terminati gli studi presso l’Accademia di Salisburgo sotto la guida di Oskar Kokoschka, frequenta il corso di Laurea in Architettura presso l’Università di Firenze e si laurea nel 1975 con Adolfo Natalini. Nel 1978 si trasferisce a Milano dove incontra e inizia a collaborare con Ettore Sottsass fino a diventare nel 1981 co-fondatore del gruppo Memphis. L’anno successivo l’Università di Arti Applicate di Vienna conferisce a Matteo Thun la cattedra del corso di design. Nel 1984 fonda a Milano lo studio Matteo Thun.
Dal 1990 al 1993 è Direttore Creativo per Swatch. Tre volte vincitore dell’ADI Compasso d’Oro, Matteo Thun ha conseguito nel corso della sua carriera numerosi altri premi: nel 2010 ha ricevuto il Wallpaper* Design Awards; nel 2001 il Side Hotel di Hamburg viene eletto Hotel dell’Anno, nel 2004 il Vigilius Mountain Resort, situato vicino a Merano, viene premiato con il Wallpaper* Design Awards e il Radisson SAS Frankfurt Hotel è nominato Best Hotel al Worldwide Hospitality Awards 2005. Ha in fine conseguito il Prix Acier Construction per il progetto Hugo Boss Strategic Business Unit in Switzerland nel 2007. Nel dicembre 2004 Matteo Thun è entrato a far parte dell’Interior Hall of Fame di New York ed è inoltre membro del RIBA, The Royal Association of British Architects.
benini gonzo architetto

Dante O. Benini & Luca Gonzo

Allievo di Scarpa e di Niemeyer, Dante Oscar Benini ha progettato e costruito in tutto il mondo e ha collaborato a progetti con Frank. O Ghery, Richard Meier, Arup, Daniel Libeskind.
Nel 1997 ha fondato "Dante O. Benini & Partners Architects" che guida come Leader Partner e Chairman insieme a Luca Gonzo, Senior Partner e Managing Director. Con uffici a Milano, Londra, Istanbul lo Studio è attivo con i diversi dipartimenti nel campo della progettazione architettonica, pianificazione urbana, architettura d'interni, design e design nautico, con uno staff di circa 60 persone Dalla loro creatività nascono progetti di interi quartieri urbani e sedi di grandi gruppi, laboratori industriali e spazi commerciali, fino a club esclusivi, case, yacht e pezzi di design, in tutto il mondo.
Lo Studio ha ricevuto numerosi premi e menzioni (ultimo è l' IN-ARCH 2009), conseguito vittorie e classificazioni in concorsi internazionali e tiene seminari e conferenze in Italia e all'estero. Sulle opere dello Studio vi sono numerose pubblicazioni ed hanno scritto, tra gli altri, Bruno zevi, Cesare De Seta, Ada Francesca Marcianò, Renato Pedio, Roberto Guiducci, Giampiero Bosoni, Maurizio Vitta, Luigi Prestinenza Puglisi.
termosifoni risparmio energetico loft bagno resina

LOFT

Ideato ed ingegnerizzato da Andrea Crosetta, Loft è un moderno ed eclettico radiatore lineare, semplice ma allo stesso tempo sofisticato pensato per chi abita loft cittadini e appartamenti metropolitani.
Il radiatore è realizzato in alluminio, la superficie è caratterizzata da una “texture” di piccole onde che creano un effetto sorprendente e lo rendono morbido e piacevole al tatto. Grazie alla sua versatilità può essere installato sia in orizzontale che in verticale e possono essere accostati fino a tre elementi.
Un radiatore che per le sue caratteristiche formali trova la sua ideale collocazione in ambienti dallo stile contemporaneo.
termosifoni tubolari contract hotel

TUBONE

Tubone nasce come forma lineare, semplice e pulita dove le proporzioni diventano elemento caratterizzante ed identificativa.
L'elemento base è costituito da un anello ovale realizzato con un tubolare dalla sezione importante, ben 60 mm, con due curve molto secche a 180 gradi. Un oggetto pulito e semplice che diventa elemento di partenza per la creazione di un' intera collezione di radiatori in grado di far fronte a molteplici esigenze funzionali ed estetiche.
termosifoni a bassa temperatura per arredo Serie t spa

Serie T

Non solo un termosifone ma un elemento d’arredo che si integra nello spazio con grande personalità, ma che non vuole esserne il protagonista, essenzialità, leggerezza ed ecletticità sono, infatti, le sue caratteristiche principali. Con un solo profilo di alluminio si possono creare calde configurazioni: mensole, scaffali portaoggetti, porta salviette, ecc, per il bagno, l’ingresso, il corridoio, la cucina e il soggiorno.
termosifoni colorati teso maniglione colorato ambiente rustico

TESO

Teso...caldo compagno di viaggio: presenza discreta, accomodante, al servizio dell’ordine, ma gancio provvidenziale al presunto ed insospettato disordine. Tutto può apparire perfetto e allo stesso tempo perfettamente casuale, senza mai creare disagio. Inusuale strumento musicale da sempre nella memoria, ma mai realizzato. Composizione libera di forme che soggettivamente vestite, diventano nuove ispirazioni di decorazione, mai uguali, mai ripetitive, fuori dagli schemi, fantasia e gusto personalizzato di un rassicurante tepore, accanto cui rifugiarsi nei momenti ‘freddi’. Architettura? Design? Forse....Teso può essere installato sia in orizzontale che in verticale e in entrambi i casi può anche essere utilizzato come elegante scalda salviette.

Con la nuova versione di Teso, disegnato da Dante O. Benini e Luca Gonzo, Antrax IT sigla un connubio perfetto di elementi: il radiatore è infatti al servizio dell’ordine e del comfort ma assicura anche il perfetto coordinamento con il proprio ambiente.
L’azienda ha infatti introdotto le regole per una completa personalizzazione di Teso: il sottile braccio ancorato alla piastra in alluminio, sul quale appendere asciugamani, accappatoi o soprabiti se installato in prossimità dell’ingresso, può ora essere richiesto in una gamma di oltre 200 colorazioni. Optare per un deciso contrasto, giocare al contrario su un leggero gioco di sfumature oppure ordinare il termoarredo in versione monocromatica per un effetto minimale è una decisione sulla quale il cliente interviene direttamente.
Realizzato in profilato estruso di alluminio, Teso è concepito per essere posizionato sia in orizzontale che in verticale ed è costituito da un modulo largo 25 cm che può essere installato singolarmente o a due o tre elementi; l’altezza è invece variabile da 150, 170 a 200 cm.
La molteplicità di colori disponibili fa di Teso un prodotto decisamente flessibile: un alleato tecnologico che completa con carattere, eleganza o vivacità gli ambienti sia domestici che contract.