CONNESSIONI | MAURIZIO LAI ARCHITECTS

Uno spazio essenziale, dove simboli e forme scompaiono.
Superfici lucide e opache si alternano, tra giochi di luce che amplificano la sensazione dell’immateriale.
Il calore pervade la profondità del portale, passaggio verso l’interno: il radiatore si fa elemento architettonico, integrandosi allo sviluppo verticale del progetto, che esplora il senso del verbo connettere, nelle sue molte accezioni.