SMART WORKING E RECUPERO DEI BORGHI STORICI | LAZZARINI PICKERING ARCHITETTI

I radiatori Antrax vengono inseriti in un progetto dello Studio LPA già realizzato per risolvere problematiche tecniche che si sono presentate.
Il progetto riguarda una villa che fa parte di un complesso progetto di ristrutturazione e recupero di un piccolo borgo vicino Todi comprendente anche nuovi fabbricati a destinazione abitativa.
La villa in cui si inserisce il sistema Tavola di Antrax è concepita come un volume di vetro coperto da tetti tradizionali e racchiuso da una griglia di mattoni.
Le grandi superfici vetrate che chiudono gli ambienti della villa sono soggetti a problemi di condensa, l’inserimento dei radiatori Antrax in alternativa al pavimento radiante, dovrebbe risolvere il problema aggiungendo un potente segno formale all’immagine complessiva.