Daniel Libeskind architetto

Daniel Libeskind

Architetto e designer di fama internazionale, Daniel Libeskind è noto per la sua capacità di evocare una profonda memoria culturale attraverso edifici iconici che sfidano il concetto di contemporaneità. Segnato da un grande interesse per la musica, la filosofia e la letteratura, Daniel Libeskind ha come obiettivo quello di creare un’architettura distintiva, originale e sostenibile. Nato a Lód’z, Polonia, nel 1946, Libeskind emigrò negli Stati Uniti da ragazzo.
Daniel Libeskind ha fondato il suo studio di architettura a Berlino, Germania, nel 1989, dopo aver vinto il concorso per la realizzazione del Museo Ebraico. Nel febbraio del 2003, lo Studio Daniel Libeskind ha trasferito la sua sede centrale da Berlino a New York, dopo essere stato selezionato per realizzare il masterplan del nuovo World Trade Center. Lo studio è coinvolto nello sviluppo di un’ampia varietà di progetti urbanistici, culturali e commerciali, in tutto il mondo. Tra gli edifici realizzati si contano musei, sale da concerto, centri conferenze, complessi universitari, hotel, centri commerciali e torri residenziali.
Come Principal Design Architect dello studio, Daniel Libeskind partecipa a numerose conferenze di architettura; le sue idee e le sue opere sono state oggetto di numerosi articoli e mostre, influenzando grandemente il panorama architettonico internazionale e lo sviluppo urbano e culturale delle città. In aggiunta alla sede generale di New York, Studio Libeskind ha due sedi partner europee a Zurigo, Svizzera, e a Milano, Italia.

Prodotti

Android-elettrico-NEW

termoarredi design android libeskind

Android_NEW_I Saloni_2016

matteo thun architetto

Matteo Thun

Matteo Thun nasce a Bolzano nel 1952. Terminati gli studi presso l’Accademia di Salisburgo sotto la guida di Oskar Kokoschka, frequenta il corso di Laurea in Architettura presso l’Università di Firenze e si laurea nel 1975 con Adolfo Natalini. Nel 1978 si trasferisce a Milano dove incontra e inizia a collaborare con Ettore Sottsass fino a diventare nel 1981 co-fondatore del gruppo Memphis. L’anno successivo l’Università di Arti Applicate di Vienna conferisce a Matteo Thun la cattedra del corso di design. Nel 1984 fonda a Milano lo studio Matteo Thun.
Dal 1990 al 1993 è Direttore Creativo per Swatch. Tre volte vincitore dell’ADI Compasso d’Oro, Matteo Thun ha conseguito nel corso della sua carriera numerosi altri premi: nel 2010 ha ricevuto il Wallpaper* Design Awards; nel 2001 il Side Hotel di Hamburg viene eletto Hotel dell’Anno, nel 2004 il Vigilius Mountain Resort, situato vicino a Merano, viene premiato con il Wallpaper* Design Awards e il Radisson SAS Frankfurt Hotel è nominato Best Hotel al Worldwide Hospitality Awards 2005. Ha in fine conseguito il Prix Acier Construction per il progetto Hugo Boss Strategic Business Unit in Switzerland nel 2007. Nel dicembre 2004 Matteo Thun è entrato a far parte dell’Interior Hall of Fame di New York ed è inoltre membro del RIBA, The Royal Association of British Architects.

Prodotti

termoarredi a bassa temperatura per arredo Serie t

Serie T

Serie t-elettrico

termosifoni ghisa moderni tt

TT

iosa ghini architetto

Massimo Iosa Ghini

Progetta per le maggiori aziende italiane e straniere con uno stile ormai riconosciuto in tutto il mondo. In ambito architettonico la sua vocazione professionale
si è espressa con successo nella progettazione di spazi commerciali, di spazi per l’accoglienza di qualità e di catene di negozi realizzati su scala internazionale di cui Ferrari rappresenta uno degli esempi più prestigiosi.

Prodotti

termosifoni orizzontali scudi

SCUDI

scudi-elettrico

termosifoni verticali design vu cromo

VU

Vu-elettrico

victor vasilev flaps

Victor Vasilev

Victor Vasilev è nato a Plovdiv ( Bulgaria ) nel 1974. All’età di 15 anni si trasferisce in Israele. Nel 1996 si iscrive alla Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano. Durante il periodo di studio, trascorre un anno a Copenaghen, dove frequenta i corsi dell’Accademia di Belle Arti. Dopo la laurea, decide di restare a Milano e nel 2004 apre il proprio studio. Nel 2010 ottiene il primo riconoscimento nell’ambito del Design : è tra i vincitori del concorso Dressed Stone promosso da Marmotech Carrara e Antonio Lupi. Nel 2011 è tra i vincitori del concorso MDFitalia + Cristalplant con il progetto per la mensola/ scrittoio ‘Mamba’. Nello stesso anno inizia la collaborazione con Living Divani, mentre nel 2012 viene presentato il sistema I progetti di design nascono in sintonia con la progettazione d’interni che rappresenta l’attività principale dello studio.

Prodotti

termoarredi efficienza termica flaps bagno design

FLAPS

Flaps-elettrico

lucchese architetto

Francesco Lucchese

"Guardare al passato per disegnare il presente con idee che guardano il futuro", questa è la filosofia progettuale di Francesco Lucchese che sviluppa i progetti cercando un rapporto con l'azienda per costruire strategie. Aggiungere all'estetica la funzionalità e l'emotività legata all'utilizzo ed al possesso di un oggetto sono gli ingredienti del suo progettare.
Tutti i progetti di Francesco Lucchese vengono realizzati in modo da diventare un'esperienza; l'attività sensoriale diventa primaria durante l'utilizzo di un prodotto o percorrendo un allestimento. La vista, i suoni, il profumo, la tattilità sono la ricerca che consente di dare forza al progetto e alla comunicazione delle sue peculiarità. L'attività di architetto si definisce attraverso progetti rilevanti sia in Italia che all'estero come una multisala ed un albergo a Sofia, uno showroom a Shanghai e uno in Brasile. Parallelamente procede l'attività di docenza al Politecnico di Milano presso la Facoltà del Design qualificandosi attraverso esperienze di insegnamento all'estero.

Prodotti

termosifoni alluminio zero otto porta essenze

ZERO-OTTO

Zero-Otto-elettrico

andrea crosetta architetto

Andrea Crosetta

Nasce nel 1968 e matura una cultura artistica che va dalla musica, frequentando il conservatorio, alla scultura, alla pittura, ed all’ architettura grazie agli studi presso il liceo artistico prima ed alla facoltà di architettura di Venezia poi. Durante il periodo dello studio mantiene un continuo e diretto contatto con il mondo del lavoro, grazie al quale ha modo di imparare molteplici tecniche costruttive dalla lavorazione del legno , del metallo , della ceramica, ecc. Già nei primi anni novanta vengono messi in produzione i suoi primi radiatori di design che raccolgono da subito il riconoscimento del mercato. Tra i vari progetti si evidenzia la collezione di camini e radiatori disegnati per Antrax che oltre ad avere un notevole successo commerciale ottengono diversi riconoscimenti tra cui spicca la segnalazione al Compasso d’oro per il radiatore TUBONE

Prodotti

BB_O

BUBBLE

termosifoni inox flat

FLAT

JOKER

termosifoni risparmio energetico loft bagno

LOFT

loft-elettrico

termosifoni modelli oreste emma iconografici

ORESTE & EMMA

Oreste & Emma

Pettine-elettrico-NEW

termoarredi bagno pettine

Pettine_NEW_I Saloni_2016

Pioli-elettrico-NEW

termoarredi moderni pioli scala

Pioli_NEW_I Saloni_2016

termoarredi ultrapiatti tavola tavoletta piastra

Tavola e Tavoletta

Tavola e Tavoletta

Tavola MO-elettrico

teso-elettrico

termosifoni verticali colorati ti_q

TI_Q_NEW_I Saloni_2016

Total Mirror-elettrico

termosifoni acciaio treo fori decorativi

TREO

termosifoni tubolari tubone

TUBONE

tubone-elettrico

benini gonzo architetto

Dante O. Benini & Luca Gonzo

Allievo di Scarpa e di Niemeyer, Dante Oscar Benini ha progettato e costruito in tutto il mondo e ha collaborato a progetti con Frank. O Ghery, Richard Meier, Arup, Daniel Libeskind.
Nel 1997 ha fondato "Dante O. Benini & Partners Architects" che guida come Leader Partner e Chairman insieme a Luca Gonzo, Senior Partner e Managing Director. Con uffici a Milano, Londra, Istanbul lo Studio è attivo con i diversi dipartimenti nel campo della progettazione architettonica, pianificazione urbana, architettura d'interni, design e design nautico, con uno staff di circa 60 persone Dalla loro creatività nascono progetti di interi quartieri urbani e sedi di grandi gruppi, laboratori industriali e spazi commerciali, fino a club esclusivi, case, yacht e pezzi di design, in tutto il mondo.
Lo Studio ha ricevuto numerosi premi e menzioni (ultimo è l' IN-ARCH 2009), conseguito vittorie e classificazioni in concorsi internazionali e tiene seminari e conferenze in Italia e all'estero. Sulle opere dello Studio vi sono numerose pubblicazioni ed hanno scritto, tra gli altri, Bruno zevi, Cesare De Seta, Ada Francesca Marcianò, Renato Pedio, Roberto Guiducci, Giampiero Bosoni, Maurizio Vitta, Luigi Prestinenza Puglisi.

Prodotti

termoarredi colorati teso maniglione colorato

TESO

peter rankin architetto

Peter Rankin

Nato nel 1962 in una famiglia di artisti , Peter Rankin ha iniziato a progettare fin dall'infanzia . Il suo lavoro entusiasmante e senza tempo offusca i limiti fra arte e praticità , reinventando oggetti quotidiani come eleganti sculture. I progetti del passato e del presente comprendono architettura ed interni , mobili, illuminazione, oggettistica per la casa, trasporti, vestiario, sports e beni di lusso, lavori di identità di marchi aziendali e perfino yacht reali.

Prodotti

radiatori oro cromo blade spazzolati

BLADE

termosifoni rotondi saturn moon maniglione

SATURN & MOON

saturn & moon

simone micheli hiti

Simone Micheli

Simone Micheli nasce in Toscana nel 1964 da Massimo pittore e da Cristiana insegnante di discipline artistiche.
Laureatosi alla Facoltà di Architettura di Firenze, incontra nel periodo universitario importanti mentori quali Giovanni Klaus Koenig, suo relatore di tesi, Giovanni Michelucci e Bruno Zevi con cui collabora, inaugurando un percorso architettonico anticanonico che va dagli anni della sua formazione iniziale alla sua attività professionale odierna.
Nel 1990 fonda l'omonimo Studio d’Architettura e nel 2003 la società di progettazione “Simone Micheli Architectural Hero” con sede a Firenze e Milano. Dal 2003 al 2009 è docente a contratto presso la Facoltà di Architettura del capoluogo toscano. Sempre dal 2003 è anche docente presso Polidesign e presso la Scuola Politecnica di Design del capoluogo meneghino.
La sua attività professionale si articola in plurime direzioni: dall’architettura all’architettura degli interni, dal design al visual design passando per la comunicazione; le sue creazioni, sostenibili e sempre attente all’ambiente, sono connotate da forte identità e unicità. Le numerose realizzazioni per pubbliche amministrazioni e per importanti committenze private connesse al mondo residenziale e della collettività, ne fanno uno dei principali attori nella dimensione progettuale europea.
Tra i riconoscimenti nazionali e internazionali recenti si ricordano: il “Best Interior Design” e il “Best Apartment Italy” con il progetto “Golfo Gabella Lake Resort” nella competizione “Homes Overseas Award 2007” a Londra (premio internazionale riservato ai migliori sviluppi immobiliari residenziali nel mondo); l'“International Media Prize 2008” a Shenzhen nella categoria “Annual public spaces grand award” e l' “International Design Award 2008” a Los Angeles nella categoria “Interior Design” con il progetto “New Urban Face” per la Provincia ed il Comune di Milano; l’ “Interior Designer Of The Year” agli “International Design Award 2008” di Los Angeles; il “Best Of Year 2010” nella categoria “Beauty, Spa e Fitness”, premio organizzato da Interior Design Magazine a New York-Usa e l’“International Media Prize 2010” nella categoria Annual Club Space Award, organizzato da Modern Decoration Magazine a Shenzen-China con il progetto Atomic Spa della Boscolo Hotels; il “TrE number one award 2011” a Venezia per l’interior design e il “Contemporary Spa Award 2011” nella categoria “Best Future Spa” a Bologna con il progetto “Marina Verde Wellness Resort” a Caorle-Venezia.
I suoi lavori sono stati presentati nell’ambito delle più importanti rassegne espositive internazionali ed ha tenuto conferenze e lectio magistralis presso Istituti di cultura, enti e istituzioni di varie città del mondo.
Molte sono le monografie, le pubblicazioni su riviste italiane e internazionali e le interviste televisive dedicate alla sua opera.

Prodotti

simone micheli hiti

HITI

Hiti-elettrico